Labirinto - Il Fiore d'Oro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Labirinto

News

Nel Labirinto

Un Archetipo del Lavoro Interiore

Labor intus, “lavoro interiore”.
Il mitologema del labirinto, come lo definisce Kerenyi, indica un tòpos , il nucleo originario di un mito.
Omero, nell’Iliade riporta  il termine a una
danza spiraliforme con inversioni di marcia e a una struttura circolare ad essa adibita. Ovunque le rappresentazioni dei labirinti presentano una struttura di cammino a spirale, matrice della vita. La forma di base è una croce circoscritta in un cerchio.
La
croce è simbolo dello spazio, della terra, del femminile, del quaternario; è la Tetraktys pitagorica. Rimanda all’utero, alla caverna iniziatica, al mondo infero, alla Dea Madre.


Il cerchio è simbolo del tempo, del cielo, del maschile, del sole, dell’oro; è simbolo di perfezione.  
Il labirinto con le sue circonvoluzioni è luogo di orientamento. Chi vi entra intraprende un
viaggio iniziatico che accade fuori e contemporaneamente dentro di sé, con obiettivo il centro, origine e meta.
E’ una catabasi, ovvero una “
discesa agli inferi”, simile a quelle descritte nei miti. Nel viaggio si “muore” per rinascere, come mostra il sole ogni giorno.
Nel labirinto si può solo avanzare o tornare indietro. Chi compie il percorso diventa un uomo nuovo, trova l’occultam lapidem, la pietra filosofale,
l’Absolum, che era anche il nome del più celebre dei labirinti antichi, quello di Cnosso a Creta.
Nel labirinto si realizza la “
quadratura del cerchio” tramite la circulatio, l’operazione circolare che si svolge nel vaso alchemico, dove nel processo di trasformazione si realizza la Grande Opera.
Il movimento circolare anima tutte le forze chiare e oscure dell’umana natura, e di conseguenza di tutti gli opposti psicologici, di qualsiasi natura possano essere. Per Jung gli opposti si uniscono nel , la totalità psichica, realizzazione del percorso d’individuazione, di cui un simbolo chiave è il Mandala, dove ritroviamo le figure geometriche del centro, del quadrato e del cerchio.

 
 
Cerca
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
Torna ai contenuti | Torna al menu