Propedeutica - Il Fiore d'Oro

Vai ai contenuti

Menu principale:

Propedeutica

Meditazione
 

Il tesoro nascosto

Un onesto vecchietto visse per lunghi anni nella più dura indigenza; non possedeva nulla se non la sua misera capanna con all’interno una stufa e altre poche cose. Una notte gli fece visita uno strano sogno: una voce da dietro una porta gli suggeriva di compiere un lungo viaggio verso una città straniera.
Lì, sotto il ponte del castello del sovrano, avrebbe trovato un tesoro sepolto.
L’indomani il pover’uomo fu molto stupito di un sogno così bizzarro che pretendeva di farlo partire verso un luogo talmente remoto e per giunta privo di mezzi di locomozione e di sussistenza.
Ma durante le notti seguenti, il sogno si ripetè.
Così, prendendo il coraggio a quattro mani,
decise di mettersi in cammino verso la città indicata dal sogno.
Dopo tanti giorni di marcia e dopo vari ostacoli lungo il percorso, giunse finalmente a destinazione. Ma scoprì subito una cosa che lo scoraggiò molto: il ponte era pattugliato giorno e notte dalle sentinelle reali. Non poteva certo mettersi a scavare nel punto indicato.
Così ogni mattina tornava sul posto osservando sino al tramonto la situazione: magari le sentinelle si sarebbero allontanate e lui avrebbe potuto scavare.
Dopo qualche giorno, il capitano delle guardie notò il suo andirivieni e incuriosito gli si avvicinò.
In tono garbato gli chiese:”Brav’uomo, da qualche giorno ti vedo andare e venire vicino al ponte reale. Posso aiutarti? Stai forse aspettando qualcuno o hai perso qualcosa?”.
Il vecchio, che era un uomo semplice, raccontò all’ufficiale il sogno che lo aveva spinto sin lì.
“Pover’uomo”, scoppiò a ridere il capitano, “Hai davvero consumato le tue scarpe per giungere fin qui da lontano solo per dar retta a un sogno? Sei davvero un credulone!
Se io fossi stato come te ora starei perdendo il mio tempo peregrinando nella direzione opposta.
Tempo fa, infatti, una voce in sogno mi esortava ad andare nel tuo paese alla ricerca di un enorme tesoro nascosto sotto la stufa di una misera capanna dove abita un onesto vecchietto che ha vissuto per lunghi anni nella più dura indigenza. Figuriamoci!” disse, continuando a ridere di quella storia che a lui pareva tanto buffa. “Ma te l’immagini vedermi arrivare fin laggiù e mettere a soqquadro tutte le capanne di quel povero paese alla ricerca di un fantomatico tesoro?
Ma fortunatamente non sono certo un tipo che dà ascolto ai sogni o alle voci interiori!”.
Il vecchio, dopo averlo ascoltato con dissimulata trepidazione, salutò l’ufficiale ringraziandolo per quanto gli aveva detto. Se ne ritornò così in tutta fretta alla volta di casa propria.
Una volta arrivato cominciò a scavare sotto la stufa.
Scoprì un tesoro inestimabile che giaceva lì da sempre, nel luogo in cui aveva vissuto tutta la vita.
Quell’enorme fortuna mise fine alle sue tribolazioni.
Ma gli occorse quel lungo viaggio per scoprire il tesoro.


Per trovare il vero benessere, il posto migliore in cui cercare è vicino casa. Potremmo fare cento volte il giro del mondo, rivoltando ogni sasso della terra alla ricerca della felicità, tuttavia non è detto che questo ci darebbe ciò che cerchiamo.
La vera felicità è in noi e la Meditazione è una delle vie elettive per trovarla.

Il corso di Propedeutica alla Meditazione, rappresenta un'occasione per approcciarsi metodologicamente il mondo della meditazione senza seguire nessuna linea religiosa o filosofica specifica. E' un'introduzione e un accompagnamento nei primi passi della relazione con sè stessi e la propria mente, le proprie emozioni, l'immenso tesoro interiore che ognuno di noi custodisce, spesso senza saperlo.
Adatto quindi a tutti, a chi non ha mai praticato alcun genere di meditazione come a chi ha il desiderio e l'umiltà di integrare stimoli differenti.
La pratica e gli insegnamenti teorici necessari per la pratica stessa saranno guidati da Simone Origio.

Il corso si tiene
tutti i Martedi sera dal 30 settembre, dalle 20.30 alle 22, presso lo Studio Il Fiore d'Oro a Castello 4731 - 30122 Venezia

Info: 3496500913 (Simone)
Mail: studioilfioredoro@gmail.com

 
 
Cerca
Licenza Creative Commons
Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
Torna ai contenuti | Torna al menu